Ente Datoriale per la Formazione sulla Sicurezza sul Lavoro

Approfondimenti Normativi

La formazione mediante strutture formative di diretta emanazione

Quasi quotidianamente riceviamo telefonate da parte di professionisti e formatori che ci chiedono chiarimenti circa la regolarità  dei dei corsi di formazione erogati delle Associazioni Sindacali dei datori di lavoro o dei lavoratori, degli organismi paritetici e degli enti bilaterali; è il caso di EDAFOS e dei suoi CFA naturalmente.

Nel rispondere a questo quesito sono solito citare come riferimento l'istanza di interpello avanzata dalla Regione Sicilia alla Commissione degli Interpelli del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Oggetto di tale istanza sono principalmente i concetti di "diretta emanazione" e "la partecipazione", ma c'è anche un riferimento alle 

L'Interpello n°14/2014 chiarisce alla perfezione la norma secondo la quale "le associazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori, gli enti bilaterali e gli organismi paritetici possono effettuare le attività  formative e di aggiornamento o direttamente o avvalendosi di strutture formative di loro diretta emanazione "..." senza poter procedere all'utilizzo di strutture esterne se non accreditate".

 

Se ne ricava che le Associazioni datoriali, dei lavoratori, gli Organismi Paritetici e gli Enti Bilaterali devono/possono svolgere attività  di formazione:

in maniera diretta

accreditando centri di formazione sul territorio (e questo è il caso di Edafos e dei suoi CFA)

tramite strutture a loro associate.

La Commissione di Interpello prosegue poi con l'esamina dell'associazione in partecipazione dal punto di vista contrattualistico, perchè questa definizione è necessaria per il concetto di "diretta emanazione".

Da tali riflessioni si ricaverà  poi che l'associazione in partecipazione soddisfa il requisito della diretta emanazione prescritto dal già  citato Accordo in premessa , in quanto lo svolgimento dell'attività  formativa (che costituisce l'affare del contratto) è di diretta gestione dell'associante per il tramite dell'associato. 

In allegato, il link che rimanda all' Interpello 14 sul sito istituzionale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.



vai al sito