Ente Datoriale per la Formazione sulla Sicurezza sul Lavoro

Nessuna quota d'iscrizione

L'iscrizione al portale è totalmente gratuita.

Materiale didattico on-line

Materiale, servizi, dispense il tutto a portata di click e in continuo aggiornamento.

Supporto istituzionale del Sindacato

Attestati validi su tutto il territorio

Gli attestati rilasciati da EDAFOS sono validi su tutto il territorio nazionale.

Sicurezza e salute sui luoghi di lavoro?

Edafos, la garanzia di un corso valido.

E.da.fo.s. è un’associazione datoriale di aziende e professionisti operanti nel campo della formazione ed in particolare nelle materie riguardanti la salvaguardia della sicurezza e della salute sui luoghi di lavoro.


Corsi HACCP On line

Edafos, mette a disposizione una piattaforma on line per il rilascio di attestati HACCPP.

Scopri come ottenere un account per accedere ai nostri cordi in FAD





partecipiamo ad ambiente lavoro 2019 dal 15 al 17 Ottobre - Bologna

12/06/2019

Anche noi saremo presenti a questa bellissima fiera che si terrà nei giorni del 15/16/17 Ottobre 2019...

CORSO DI FORMAZIONE PER FORMATORI - anche aggiornamento

14/05/2019

A grande richiesta organizziamo una nuova edizione del nostro ormai rinomato CORSO PER FORMATORI da...

AGGIORNATO REGOLAMENTO INTERNO PER LO SVOLGIMENTO DEI CORSI EDAFOS

14/05/2019

Si comunica che è stato aggiornato il regolamento ufficiale per lo svolgimento dei corsi a marchio Edafos.Non...

Leggi altri articoli

LAVORATORI STRANIERI: L’IMPORTANZA DI UN “TEST” D’ITALIANO

21/05/2018

LO PRESCRIVE LA LEGGE, E LO DICE IL BUON SENSO: IN SEDE DI ASSUNZIONE DI LAVORATORI STRANIERI, PRIMA...

PRIVACY: Che cos’è il GDPR 2016/679?

23/04/2018

Dal 25 maggio 2018 sarà applicato il GDPR, acronimo di General Data Protection Regulation, ossia il...

AVVISO CORSI ATTREZZATURE

19/07/2017

Buonasera,volevamo ricordarVi che per tutti i corsi sulle attrezzature di lavoro, che fanno capo all'Accordo...

Leggi altri articoli

I CORSI

Alcuni dei corsi che offriamo, quì l'elenco completo.

Art. 37, comma 1 e 3, del D.Lgs. n. 81/2008.

Contenuti, tempi e modalità  della formazione di cui all' Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011.

CREDITO FORMATIVO PERMANENTE  

PROGRAMMA DEL CORSO:

FORMAZIONE GENERALE (4 ORE):

CONCETTI DI RISCHIO,DANNO PREVENZIONE E PROTEZIONE.

ORGANIZZAZIONE DELLA PREVENZIONE AZIENDALE.
 
DIRITTI, DOVERI E SANZIONI PER I VARI SOGGETTI AZIENDALI.  

ORGANI DI VIGILANZA, CONTROLLO E ASSISTENZA.
Ai sensi degli artt. 36, 37, 77 e 78 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.
ARGOMENTI DEL CORSO:

MODULO TEORICO ( 4 ORE ) : Nomativa generale in materia di sicurezza sul lavoro, con particolare riferimento ai lavori in quota. 
Il rischio di caduta dall'alto e cenni sulla valutazione del rischio.
I DPI anticaduta: tipologie, utilizzo, verifiche e manutenzione. 
Caratteristiche dei trabattelli. Il punto di ancoraggio sicuro e i sistemi di ancoraggio. 
Il corretto uso dei DPI anticaduta, le verifiche e la manutenzione degli stessi.

MODULO PRATICO ( 4 ORE ): Illustrazione dei D.P.I. oggetto della formazione. 
Vestizione corretta dei D.P.I. 
Tecniche di montaggio/smontaggio in sicurezza dei trabattelli. 
Movimentazione in sicurezza su piattaforma aerea. 
Posizionamento in appoggio su struttura verticale. 
Accesso e posizionamento su scala semplice. 
Accessi verticali e orizzontali con doppio cordino anticaduta. 
Concatenamenti in sicurezza di passaggi in quota. 
Elementi di primo soccorso.

PROVA DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO.
  Aggiornamento periodico triennale ai sensi dell'art. 37 comma 9 del D. Lgs. 81/2008, 


corretto ed integrato dal D. Lgs. 106/2009 e dalla Circolare del 23/02/2011 del Ministero dell'Interno  Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile  

ARGOMENTI DEL CORSO:


Esercitazioni pratiche:

PRESA VISIONE DEL REGISTRO DELLA SICUREZZA ANTINCENDI E CHIARIMENTI SUGLI ESTINTORI PORTATILI. 

ISTRUZIONI SULL'USO DEGLI ESTINTORI PORTATILI.
“Artt. 36, 37 e 73 del D.Lgs. 81/2008”

PROGRAMMA DEL CORSO:

Modulo giuridico normativo (1 ora):
Normativa per la sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 81/2008) e uso delle attrezzature di lavoro;Responsabilità dell’operatore;


Modulo tecnico (3 ore):
Tipologie di cala-assi e principali rischi connessi all’uso;Mute di cavalletti per sollevamento rotabili e principali rischi connessi all’uso;
Nozioni elementari di fisica;
Componenti strutturali;
Modalità di utilizzo in sicurezza;Controlli e manutenzioni;


Modulo pratico (4 ore):
Verifica sul campo delle nozioni apprese durante la formazione teorica;Verifica visiva attrezzature;Verifica indicazioni di portata;
Verifica operazioni di utilizzo;
Prova pratica di utilizzo di cala-assi e mute di cavalletti.



PROVA PRATICA DI VERIFICA FINALE.
Ai sensi dell'art. 73, comma 4 – D.lgs 81/08 e s.m.i.
PROGRAMMA DEL CORSO:
Modulo giuridico – normativo (1 ora): – Normativa generale– Normativa di riferimento attrezzature di lavoro– Responsabilità dell’operatore

Modulo tecnico (3 ore): – Categorie di attrezzature: i vari tipi di macchine movimento terra e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche, con particolare riferimento a miniescavatore e minipala.– Componenti strutturali: struttura portante, organi di trasmissione, organi di propulsione, organi di direzione e frenatura, circuiti dì comando, impianto idraulico, impianto elettrico.– Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. Visibilità dell’attrezzatura e identificazione delle zone cieche, sistemi di accesso.– Controlli da effettuare prima dell’utilizzo; controlli visivi e funzionali ad inizio ciclo di lavoro.– Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nel ciclo base delle attrezzature (rischio di capovolgimento e stabilità statica e dinamica, contatti non intenzionali con organi in movimento e con superfici calde, rischi dovuti alla mobilità, ecc.). Avviamento, spostamento, azionamenti, manovre, operazioni con le principali attrezzature di lavoro. Precauzioni da adottare sull’organizzazione dell’area di scavo o lavoro.– Protezione nei confronti degli agenti fisici: rumore, vibrazioni al corpo intero ed al sistema mano-braccio.

Modulo pratico (4 ore): Miniescavatore: – Visione e individuazione dei componenti strutturali del macchinario– Individuazione dei dispositivi di comando e di sicurezza e controlli pre-utilizzo– Esecuzione di manovre di livellamento– Esecuzione di movimentazione carichi di precisione– Aggancio di attrezzature speciali e loro impiego– Esercitazioni di tecniche di manovra e gestione delle situazioni di pericolo– Operazioni di salita e discesa in sicurezza del mezzo sul carrellone di trasporto.

Minipala: – Visione e individuazione dei componenti strutturali del macchinario– Individuazione dei dispositivi di comando e di sicurezza e controlli pre-utilizzo– Aggancio di attrezzature speciali e loro impiego– Esercitazioni di tecniche di manovra e gestione delle situazioni di pericolo– Operazioni di salita e discesa in sicurezza del mezzo sul carrellone di trasporto


Contenuti, tempi e modalità della formazione ai sensi dell'Accordo Stato-Regioni del 07/07/2016 ed art. 34 del D.lgs n° 81/2008.


PROGRAMMA DEL CORSO

MODULO NORMATIVO - GIURIDICO (3 ore):

Legislazione dal 1947
i cambiamenti dalla 626/94 al T.U. 81/2008
Soggetti della sicurezza – Diritti e obblighi
L’importanza del DVR
Responsabilità del ruolo di RSPP
La sorveglianza sanitaria

ANNOTAZIONI: L'ASSOLVIMENTO DELL'OBBLIGO DI AGGIORNAMENTO QUINQUENNALE PER SVOLGERE IL RUOLO DI RSPP - DATORI DI LAVORO SI INTENDE ASSOLTO AL RAGGIUNGIMENTO DELLE 14 ORE PREVISTE DALLA NORMATIVA - IL PRESENTE ATTESTATO E' DA INTENDERSI PER N° 3 ORE DI FORMAZIONE.