Ente Datoriale per la Formazione sulla Sicurezza sul Lavoro

<< Tutti i corsi

SPAZI CONFINATI, CANTIERI E LAVORI IN QUOTA

Percorso di aggiornamento per ASPP/RSPP, CSP/CSE E FORMATORI

Valido come Aggiornamento per (CSP e CSE), per RSPP, per ASPP e per Formatori sulla Sicurezza ai sensi del D.I. 06/03/2013.
Accordo Stato-Regione 07/07/2016 - D. Lgs. T.U. 81/2008 e s.m.i.

PROGRAMMA:

Modulo 1 (16 ore) – Sicurezza negli Spazi Confinati e Rappresentante del Datore di Lavoro nelle Attività in Spazi Confinati (RSC):La legislazione italiana sugli spazi confinati (D.P.R. 177/11) e la figura del Rappresentante dell' (RSC);Identificare gli spazi confinati;La valutazione dei rischi: elaborazione del DACSI;Scelta delle misure di sicurezza da adottare;La guida ISPESL e il manuale illustrato della Commissione Consultiva Permanente;DPI: Maschere filtranti, autorespiratore, dispositivi per il recupero dei lavoratori;
Modulo 2 (8 ore) – Attrezzature, macchine e impianti di Cantiere:Verifiche e controlli in corso d'opera su attrezzature e macchinari di cantiere;
Requisiti di sicurezza delle attrezzature di lavoro di cui all'allegato V, D. Lgs. 81/08;Le attrezzature di lavoro di cui all'allegato VII, D. Lgs. 81/08;
I DPI;Novità inerenti i rischi elettrici;Organizzazione e gestione della sicurezza in cantiere;
Modulo 3 (8 ore) – I Documenti sulla Sicurezza nei Cantieri Temporanei e Mobili:L'elaborazione di PSC, POS e del Fascicolo dell’Opera;Il Piano di Sicurezza e Coordinamento;Il D.I. 9/9/14 e i Modelli Semplificati del PSC, POS e Fascicolo dell’Opera;Esempi di redazione di Piani Operativi di Sicurezza e Coordinamento;
Modulo 4 (8 ore) – Lavori in Quota e Rischio Caduta dall’Alto:Riepilogo dei riferimenti legislativi sulla sicurezza nei lavori in quota;Lavori in quota con utilizzo di ponteggi;Titolo III - Uso delle attrezzature di lavoro e dei Dispositivi di Protezione Individuale;Norma UNI 11158: Dispositivi di Protezione Individuale contro le cadute dall'alto;Allegato XX;Allegato XXIII;Sistemi di Protezione Collettiva: parapetti mobili (EN 13374) e reti di sicurezza (UNI EN 1263);Focus sulle strategie per la messa in sicurezza dei lavori in quota (UNI EN 795, UNI 11578);

Sono previste prove pratiche di verifica intermedie  e test di valutazione finale.