Ente Datoriale per la Formazione sulla Sicurezza sul Lavoro

<< Tutti i corsi

OPERATORE - PREPOSTO DEL SOCCORSO STRADALE

Le due qualifiche dipendono dalla formazione specifica per le attrezzature di lavoro per le quali, ai sensi dell’art. 73, comma 5 del D.Lgs 81/08, è richiesta una specifica abilitazione degli operatori. Tale formazione è regolamentata per durata e contenuti dall’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012. Allegato II del D.I. 4 marzo 2013 predisposto ai sensi dell'art.161,comma 2-bis del D.Lgs81.08 e s.m.i. 
 
MODULO 1. CHI È IL SOCCORRITORE STRADALE – Ruolo, Requisiti e Responsabilità ( 4 ore)
la figura del soccorritore stradale:Ruolo, Requisiti e Responsabilità;

MODULO 2. LA SICUREZZA ( 6 ore)
Identificazione e del Luogo e delineamento degli spazi del Cantiere • Valutare correttamente i pericoli e i danni sul luogo dell’incidente o del guasto; • Garantire la sicurezza delle persone soccorse e degli altri utenti della strada, ad esempio in caso d’incendio; • Role-play sulle varie tipologie degli scenari del Soccorso • Mettere in sicurezza i veicoli danneggiati o fuori uso; • Adottare le misure necessarie alla sicurezza dei beni e dell'ambiente, in particolare in caso di perdite di sostanze pericolose; • Diagnosticare e risolvere i guasti ai veicoli, sia con una riparazione d'emergenza sia con altri interventi, valutarne quindi correttamente le condizioni di guida e, ove possibile, ripristinarle. • Mettere in sicurezza, recuperare, rimuovere, custodire correttamente o provvedere a smaltire i veicoli; • Valutare la possibilità di riprendere la marcia dopo un incidente di lieve portata;  • Coordinare gli interventi con altri enti di soccorso (polizia, vigili del fuoco, ambulanza, ecc.) in caso di incidente.

MODULO 3. IL CARRO ATTREZZI ( 6 ore di cui 4 di pratica)
• Le varie tipologie di carro • Dotazioni e verifica delle stesse • Metodologie di recupero

MODULO 4. SOSTEGNO ALLE PERSONE( 2 ore)
• Definire la procedura da seguire d'intesa con i propri clienti, le compagnie di assicurazione e i rispettivi committenti; • Fornire ai propri clienti consulenza in merito a tutte le questioni relative al guasto o all'incidente e aiutarli a riprendere il viaggio.

MODULO 5. IL RECUPERO E LA PULIZIA( 4 ore di cui 2 di pratica)
Il recupero del mezzo e di tutte le sue parti • La pulizia del fondo stradale (in base alle varie tipologie)

MODULO 6. PROVA PRATICA( 2 ore)
Prova finale in presenza con simulazione di soccorso stradale.